bruciatore a pellet con le mani

Come fare un bruciatore a pellet con le mani

Oltre al legno e carbone ci sono altri combustibili solidi, a disposizione di molti proprietari di abitazione. Questo pellet di legno, segatura, gusci di semi di girasole, scarti di lavorazione del grano. A causa della loro struttura granulare di bruciare il combustibile modo classico scomodo e inefficace. Ottenere più calore ed è possibile automatizzare il processo di installazione di un dispositivo speciale bruciatore della caldaia. Recenti commercialmente disponibili, ma sono adattati per funzionare su pellets. Per bruciare le bucce e fine segatura bisogno di un dispositivo aggiuntivo, una soluzione - bruciatore a pellet, realizzato con le proprie mani.

bruciatore a pellet con le mani

La struttura del prodotto e la nomina dei suoi membri

L'obiettivo di ogni dispositivo bruciatore - anche creare una potente torcia fiamma per riscaldare la camicia d'acqua della caldaia, la cui intensità è regolabile. A questo proposito, il disegno bruciatore a pellet persegue lo stesso scopo ed è una piccola camera di combustione sotto forma di una galleria del vento, che viene alimentato con combustibile e l'aria viene iniettata. Pellets mangimi o buccia utilizzata una coclea, ed il combustibile in essa scende dalla tramoggia. Il volume di quest'ultimo determina la durata dell'installazione. L'aria nella zona di combustione entra ventilatore forzatamente - compressore.

La camera di combustione può essere una sezione trasversale rettangolare o circolare. Quest'ultimo è più comune, in quanto è più facile da produrre. Se consideriamo i disegni di progetto bruciatore pellet, la forma circolare è necessario installare una camera piatta per bruciare pozzetto carburante, e che è fissato alla flangia, che è adiacente al piano frontale dall'esterno della caldaia. La parte esterna del dispositivo è costituito da un trasportatore a vite con un tubo di ingresso superiore, attraverso cui il combustibile dall'interno della tramoggia cade. Il secondo elemento - il ventilatore è montato sotto la coclea e l'aria di alimentazione nella parte inferiore della camera.

bruciatore a pellet meccanismo

combustibili solidi sfusi seguenti combustione per formare molto poco rifiuti sotto forma di ceneri volanti, tuttavia dispositivo bruciatore a pellet fornisce la sua auto-purificazione del flusso di aria alimentata al compressore. Di conseguenza, tutta la cenere si accumula nel cassetto cenere essere pulita a più di 1 volta a settimana.

Il principio di funzionamento del bruciatore a pellet è il seguente: una porzione del combustibile entra nella camera, che si accende e il flusso d'aria minima è attivata. Come combustibile riscalda razzi e da camera, l'aria viene forzata più. Il risultato è una fiamma costante stabile, lo scambiatore di calore di riscaldamento con acqua. Nello stabilimento di bruciatori processo completamente automatizzato, è previsto un elemento di accensione elettrico filamento fotosensore ne controlla il funzionamento. La quantità di aria e pellet alimentati alla camera, regola una centralina elettronica che riceve segnali dai sensori di temperatura e pressione. Per comprendere il funzionamento del dispositivo sarà diagramma bruciatore a pellet.

1

Carburante in forma di pellets o di gusci di semi può essere fornito alla coclea per bruciatore a pellet in diversi modi:

  • Il modo tradizionale - una fornitura di pellet distaccata grandi dimensioni della tramoggia alla sua ampiezza sufficiente a non meno di 7 giorni dalla caldaia, che è volta a settimana dovrebbe essere pulita. Dal combustibile bunker dispositivo bruciatore viene spostato in una coclea ulteriore lunghezza desiderata.
  • Un altro semplice erogazione di combustibile può essere dotato di bruciatore a pellet gravitazionale, fatta a mano. Si pule e granuli vengono versati sotto il proprio peso nella vite da una tramoggia montata direttamente sopra il dispositivo bruciatore e che fornisce la giusta quantità alla camera di combustione. Poi la fornitura di funzionamento della caldaia sarà da 1 a 3 giorni a seconda della intensità del lavoro.

Facile scegliere i materiali per la fabbricazione del dispositivo. Considerando la temperatura di funzionamento della camera di combustione, è meglio prendere del tubo in acciaio resistente al calore con uno spessore di parete di almeno 4 mm. La flangia con cui il bruciatore a pellet self-made è montato all'alloggiamento dell'impianto caldaia può essere realizzato in acciaio di qualità corrente spessore 3 mm. trasportatore di alimentazione ha la possibilità di acquistare completa, e può essere effettuata indipendentemente dal tubo convenzionale inserendo la vite. Per ruotare il selezionato a bassa velocità del motore, cambio e cuscinetti. La ventola deve essere acquistato e montato su una piastra, aver preparato un posto per lui. Piastra stessa necessità di produrre, dopo aver studiato i disegni pellet bruciatore, e in funzione del disegno del portellone della caldaia.

Dettagli pellet bruciatore

rapporto aria-carburante nella camera di combustione deve essere regolata, altrimenti il ​​bruciatore funziona instabile o sempre alla massima capacità. Il modo più semplice per modificare la velocità della vite e dei motori dei ventilatori - è quello di mettere un semplice controllo manuale. Ma poi eventuali inconvenienti in forma di supervisione costante e regolazione dell'unità riscaldamento in base alla temperatura del liquido refrigerante e l'aria ambiente. Autotaratura bruciatore a pellet è di raccogliere in differenti rapporti aria-carburante operativo in cui la fiamma diventa liscia e stabile. Esso contribuirà a raggiungere questo dispositivo di automazione.

Pellet bunker bruciatore

In primo luogo, è necessario acquistare una centralina elettronica. Se la caldaia è già dotato di tale, è quello di esplorare la possibilità di utilizzarlo. Come regola generale, i principali produttori di controllori hanno contatti di comando liberi, a cui è possibile allegare i motori dei ventilatori e coclea. In questo caso, il regolatore aumenta o diminuisce per regolare l'alimentazione pellet e la velocità del ventilatore in base ai segnali dei sensori.

In termini di accensione e controllo di fiamma del bruciatore a pellet in casa, fatta con le proprie mani, Può anche essere automatizzato. È necessario acquistare un elemento elettrico ad incandescenza e un fotosensore. Il primo sarà attivata alla partenza, accensione del combustibile e la seconda quando una fiamma sostenuta segnalerà questo al controllore, che stacca l'elemento filamento.

Nel condotto di alimentazione di alimentazione può riempire sensore, il suo ruolo - impulso fornito all'unità elettronica quando la vite senza fine e il tubo superiore sono pieni di carburante, per arrestare il flusso di pellet. Tutti questi mezzi di automazione possono efficacemente bruciare pellet e creare una certa comodità durante la manutenzione del sistema di riscaldamento. Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi:

  • bruciatore a pellet casalingo può essere collegato a qualsiasi controllore.
  • Esistente elettronica blocco di unità di riscaldamento non sono spesso atta a collaborare con il dispositivo di accensione e controllo del bruciatore, allora è necessario acquistare uno nuovo.
  • Il costo di fabbricazione del dispositivo aumenta.

Sapendo come il bruciatore a pellet, è possibile riprendere la sua produzione indipendente. Ma spesso si tratta di acquisto dei componenti e apparecchiature di automazione, e poi si sono messi in una camera di combustione in casa. In questo caso, la riduzione nel valore del prodotto è trascurabile. Si dovrebbe pensare di acquistare un dispositivo completo di prefabbricazione.

bruciatore a pellet con le mani

Non molto tempo fa nell'unico legna e carbone utilizzato come combustibile solido. Oggi, la gamma espansa alternative, tra le quali occupano un posto speciale pellets - tipo di combustibile solido ottenuto da scarti di lavorazione del legno. A tale scopo, scaglie, trucioli, segatura, cortecce, cartone, ecc - polimero rifiuti vegetali viene trattata (lignina) vengono compressi ad alta pressione e diviso in pellet. Questo combustibile è il più costoso, ma il più efficiente e può essere utilizzato in apposite caldaie a pellet. questa categoria di apparecchiature è anche valutato altamente a sua volta, è il motivo per cui alcuni maestri si rendono conto pellet meccanismo bruciatore caldaie convenzionali. Vi diremo e vi mostrerà come appare bruciatore a pellet con le loro mani e che cosa può produrre.

La differenza fondamentale dal bruciatore pellet è un bruciatore convenzionale che il combustibile viene presentato sotto forma di materiali granulari. pellet IT, segatura, trucioli di legno, alcuni addirittura usano industrie agricole di scarto. Basta compilare il piatto, e dato fuoco a fallire, perché il piccolo volume non è sufficiente per l'accensione, e grandi - non divampare. approvvigionamento necessario carburante porzione con accensione simultanea, di cui è responsabile bruciatore a pellet. Cioè, pienamente in grado di fare proprio.

Tutti i bruciatori sono progettati per fornire caldaia riscaldamento uniforme e il mezzo di riscaldamento attraverso un'intensa fiamma. Non è un'eccezione in questo bruciatore serie e pellet, serve anche come parte del sistema di riscaldamento. Strutturalmente, è la dimensione media della camera di combustione sotto forma di un tubo, dove l'aria e artificialmente sorpasso dove il processo di combustione. A sua volta, è responsabile della sua coclea consegna, togliendo il combustibile particelle e versarlo nel bruciatore. E l'aria fornita dalla ventola, rispettivamente, l'intero meccanismo è volatile.

La forma della camera di combustione, né l'intensità di combustione, non importa efficienza della caldaia non è interessato, tuttavia può essere variato. La sezione tonda più comune della camera, in quanto sono molto più facili da produrre, anche se fotocamera rettangolare è anche molto popolare.

Nel disegno, una caldaia a pellet contiene una camera rettangolare, mentre occorre effettuare una base circolare piatta sotto la combustione di carburante e fissarlo al di fuori del piano frontale.

Come si vede, il funzionamento dell'apparecchiatura inizia con tramoggia regolare di pellet e altri materiali sciolti, più combustibile viene alimentato dalla vite esterna nella corretta bruciatore a pellet per cui l'aria viene soffiata ventilatore e si verifica la combustione.

caratteristica del progetto è che l'aria di alimentazione in aggiunta allo scarico fiamma, pulisce contemporaneamente il bruciatore dalla cenere volatile generato durante la combustione. Tutti i prodotti vengono trasferiti al cassetto per la cenere che si raccomanda di essere puliti su base settimanale, a seconda dell'uso.

Il principio di funzionamento è quello di eliminare-alimentazione del materiale in particelle dalla tramoggia da un tubo a vite nella camera di combustione e viene acceso e comincia a decadere in una quantità minima di aria. Come il fuoco esplose, le pareti della camera sono riscaldati, che aumenta la velocità e il volume di aria. Nel giro di pochi minuti dall'inizio di iniziare un incendio livellato e comincia allo scambiatore di calore. Dato che in caldaie a pellet nessuna fonte tiraggio naturale bruciatore svolge questa funzione quando l'ammissione del carburante.

Tutti caldaia lavori pellet controlla l'unità di controllo automatico. Che determina la quantità di carburante fornita, il volume di aria nella camera, la velocità di combustione, la pressione nel sistema e la temperatura dello scambiatore di calore.

Il video è presentato regime bruciatore a pellet - alimentando carburante per completare la combustione

Allocare 2 metodo di alimentazione combustibile principale

  • standard - campionamento di materiali sfusi dalla tramoggia nella camera di combustione dal konveyneru vite. Come regola generale, è un silo stand-alone, in cui viene riempito una grande quantità di carburante, sufficiente per il funzionamento continuo della caldaia durante esso 7-10. Tale serbatoio è pulito quando è sporco, ma almeno 1 volta in 2-3 settimane.
  • semplificato - una tramoggia a forma di imbuto, da cui il carburante viene versato nella vite sotto il proprio peso. Questo è un esempio di un bruciatore a pellet autocostruito, in cui la capacità della tramoggia è sufficiente per il funzionamento continuo della caldaia ad un massimo di 3 giorni.

Tutti i materiali possono essere trovati nel mercato libero. Dato che si tratta di un dispositivo di riscaldamento con effetto a fiamma diretta, è necessario utilizzare un tubo di acciaio inossidabile resistente al calore con uno spessore minimo della parete di 5-6 mm.

Per fissare il bruciatore alla caldaia corpo avrà bisogno di una tradizionale acciaio inox spessore 4,3 mm.

trasportatore di alimentazione può essere costituito da un tubo, in cui inserire la vite, o acquistare una pronta nell'apparecchiatura negozio riscaldamento.

È necessario il motore elettrico per la rotazione della vite, è meglio se è apparecchiatura ai bassi regimi.

La ventola è installata su un piatto speciale (cfr. Figura).

bruciatore a pellet struttura

Funzione caldaia a pellet è che non v'è nessun dispositivo che è responsabile per tiraggio naturale nella sua costruzione. Nessun controllo di trazione, quindi non c'è il fuoco, e se non si forniscono un'alimentazione d'aria artificiale, il combustibile non si avvicina nemmeno a bruciare. Per questa funzione il ventilatore è responsabile. Energozavismym secondo dispositivo che fornisce buon funzionamento della caldaia, è una vite rotante. Per garantire il funzionamento di questi dispositivi può essere azionato mediante un unico controllore (un processo meccanico), o un'unità di controllo.

Il problema principale caldaia inizio pellet - un equilibrio fra il tasso di flusso d'aria e volume di carburante. Solo in questo caso la fiamma sarà stabile anche, e lo scambiatore di calore - riscaldato.

In pienamente responsabile del funzionamento dell'unità di controllo della caldaia. Idealmente, il costo per acquisire una nuova, che collegherà i motori coclea e ventilatore. Forse la caldaia esistente ha già elettronica, con cui sarà possibile effettuare una connessione tramite contatti liberi. Lo scopo di questa apparecchiatura è di controllare la velocità della ventola e la velocità di alimentazione del carburante.

Richiesto per la vite da installare sensore di riempimento che monitora la necessità di alimentazione di carburante. Durante il riempimento pellet segnale del sensore coclea e fornisce l'alimentazione di carburante viene interrotta.

centralina elettronica caldaia a combustibile solido non è progettato per controllare il funzionamento del bruciatore a pellet e la sua cottura, non previste poiché i rispettivi terminali di comando. Tale elemento deve essere acquistato separatamente.

Video - come fare un bruciatore a pellet con le mani:

Se si capisce come funziona questo tipo di bruciatore, e su quali basi si sta lavorando tutta la caldaia, si può provare a raccogliere da soli. Ma dato il costo dei materiali e l'unità di controllo elettronico, un discorso circa l'economia non va. Si consiglia di prestare attenzione alle apparecchiature fabbrica e comprare bruciatore a pellet rimovibile, che verrà utilizzato non solo di carburante particolato, ma anche la materia prima tradizionali - legno e carbone.

Grazie per l'articolo, e v'è uno schema dell'unità di controllo? Come scegliere la dimensione bruciatore alla caldaia industriale 400-2200 kW?

Phoenix Sirius uno scoppio. In modalità potstil ho accelerato fino a 4 litri all'ora. SS era una fortezza.

  • 2018/01/17 »Moonshine Phoenix - Persone, sogno, elegante, meccanica e altri

    Io guido una seconda volta al Phoenix-elegante. Non capisco il motivo per cui un tale distillazione ad alta temperatura? Fuoco.

  • 2018/01/15 "Come isolare parete all'interno dell'appartamento

    I PIR-piastre, ha senso, se avete bisogno di una casa privata in fretta rivestire isolamento. Nessun odore, no.

  • 2018/01/14 "Miglior chiaro di luna - come scegliere e cosa

    Ciao Ogni anno i dispositivi migliorati, bambini piaghe sono eliminati, è consigliabile.

  • 2018/01/14 "Miglior chiaro di luna - come scegliere e cosa

    articolo utile. Se vuoi il mio parere, condividerà. Sono anche impegnato in distillazione ,.

  • E 'vero - bruciatore a pellet con le mani

    bruciatore già finito

    Negli ultimi anni è diventato acquisizione economica di vari sistemi di riscaldamento che funzionano con carburante alternativo. Ad esempio, le caldaie a pellet molto popolare, che sono facili da installare e utilizzare. Soprattutto dove non c'è gasdotto, e l'elettricità è molto costoso. Lo svantaggio principale di questa caldaia - è il costo elevato, dunque pienamente giustificata l'idea di acquisire solo il bruciatore a pellet, con le mani per rendere l'apparecchio di riscaldamento. Nonostante il fatto che costa molto, di conseguenza l'intera unità dovrebbe costare venire fuori molto più conveniente rispetto al suo omologo nel negozio.

    Sui vantaggi dell'utilizzo di pellet

    I pellet sono biocarburanti, ottenuta da scarti di legno e torba. Esternamente, sembrano granuli cilindrici aventi una dimensione standard di 10 mm. Tra i vantaggi di questo biocarburante si segnala:

    • Granuli vengono prodotte senza l'uso di componenti chimici, non hanno odore, a differenza dei combustibili quali gas, gasolio o carbone. Inoltre, i pellet non assorbono l'umidità, il che rende possibile mantenere per lungo tempo, il loro potere calorifico in condizioni normali.
    • A differenza di altri combustibili, tali pellet non prendano fuoco, non contengono polvere, che è spesso causa di allergie, e anche carbone sono superiori alle proprietà termiche.
    • Alta efficienza, la quantità di ceneri volanti non è superiore al 2% del volume totale dei granuli.
    • Pellet consente di risparmiare in modo significativo lo spazio rispetto ad altri tipi di combustibile di legno, in aggiunta, sono facili da trasportare.
    • Granuli sono di tipo economico di carburante in termini di costi finanziari.

    Sui vantaggi di caldaie a pellet

    caldaia a pellet è un tipo di caldaia a combustibile solido, il combustibile che ha gruppo meccanismo automatico per il funzionamento continuo. Tipicamente, la camera di combustione in un tale apparecchio di dimensioni relativamente ridotte, in quanto la rimozione di calore principale viene effettuata in un multi-pass ben sviluppata della caldaia. La caldaia è dotata di uno speciale bruciatore a pellet tipo volumetrico, che è fornito a scapito di una maggiore coefficiente di prestazione (COP) durante la combustione del pellet, rispetto ad altri tipi di tali bruciatori, lavorando in solidi, liquidi o gassosi.

    Carburante viene alimentato dalla tramoggia automaticamente, quindi la caldaia può funzionare senza il coinvolgimento di sforzo umano per lungo tempo. Ad esempio, se il serbatoio viene caricato nella sua interezza, sarà sufficiente per 5-7 giorni di funzionamento senza problemi della caldaia.

    Tra i vantaggi di caldaie a pellet è degno di nota il seguente:

    • può essere utilizzato se necessario, come combustibile non solo in pellets, ma anche di legno o carbone, nonché altri rifiuti vegetali.
    • La presenza di auto accensione del bruciatore.
    • dispositivo di sicurezza antincendio.
    • riduzione dei costi che è causata dal basso costo del pellet, mancanza di costi di manutenzione.
    • Alta efficienza del dispositivo di riscaldamento.
    • Il periodo di funzionamento della caldaia è in media 20 anni.
    • L'indipendenza da fonti centralizzate di carburante e le tariffe per tali servizi.

    Il principio di funzionamento della caldaia e dei suoi componenti

    Quindi, se avete apprezzato tutti i vantaggi del pellet e caldaie come il carburante, e ha deciso di creare le proprie mani un elemento come il bruciatore, allora è il momento di fare la conoscenza con il principio generale di costruzione di una tale struttura.

    Un altro modo

    Carburante da un apposito contenitore per immagazzinare il pellet mediante la vite di convogliamento entra nella camera di combustione. Dato che nella caldaia ha una fonte diretta di tiraggio naturale per la combustione, è necessario prevedere un elemento come un bruciatore. Esso agisce come un ventilatore con un ventilatore speciale, e produrre un fusibile di combustibile al momento della caldaia.

    Dopo questa energia termica viene trasferita attraverso lo scambiatore di calore nel sistema di raffreddamento, ed i fumi vengono scaricati attraverso il camino. A questo basso contenuto di elementi minerali in granuli come una piccola quantità di cenere. La sua rimozione avviene attraverso la griglia al reticolo camera di cenere. Come la combustione dei pellets la temperatura scende camera di combustione, che può essere fissato mediante un sensore speciale. Poi, con l'aiuto di un flusso automatico vite di pellet dal serbatoio di alimentazione.

    A prima vista, il sistema può sembrare scoraggiante, ma con un forte desiderio e la capacità di corretto tutto quello che puoi fare con le mani. Per fare questo sarà necessario sviluppare un progetto con disegni dettagliati, raccogliere i materiali e gli strumenti necessari, nonché per l'acquisto di componenti già pronti aggiuntivi.

    materiali per

    La prima fase - la creazione del progetto, che dovrebbe contenere disegni attenti e precisi, diagrammi e l'ordine di montaggio di tutti gli elementi. Costruire costruzione senza il progetto non è consigliato, in quanto v'è una elevata probabilità di errore.

    Per creare la caldaia con le proprie mani, è necessario:

    • Pellet burner - è meglio per l'acquisto di un elemento prefabbricato, così come i propri sforzi per essere problematico. Bruciatore - non è solo un elemento, in cui l'accensione del combustibile, ma agisce anche come una regolazione della fiamma.
    • Sensori e un paio di programmatori che aiutano a ottenere consumi di carburante e garantire la casa temperatura più confortevole.
    • Alloggiamento dovrebbe essere fatta orizzontalmente, al fine di utilizzare efficacemente il calore prodotto dal combustibile bruciato. La lamiera di acciaio o mattoni del cast possono essere selezionati come il materiale per l'involucro. Necessità di dare la preferenza al materiale, che manterrà il calore per lungo tempo, e ne garantisce la qualità di trasmissione del prossimo elemento di design, vale a dire, scambiatore di calore.
    • Scambiatore - è montato all'interno dell'alloggiamento, e viene eseguito in forma di più file di tubi o bobine, che sono collegati da un lato al sistema di riscaldamento dell'edificio. Oltre ingresso sono fornite per riempire lo scambiatore di calore con acqua fredda.
    • cassetto cenere.
    • Il combustore - diametro sua apertura deve essere uguale al bruciatore parametri pellet acquisita.
    • Chimney.
    • serbatoio carburante - spazio, in cui è memorizzato il combustibile, e da dove esso viene alimentato al bruciatore.
    • Il diametro della vite di 100 mm, un involucro metallico esterno e da un motore elettrico che è collegato ad un'unità di controllo caldaia a pellet.

    Nel collo scarico del contenitore deve essere impostato fissaggio a vite in entrata. Successivamente, nella sua dall'altra è tubo di plastica fisso, che agisce su pellets al bruciatore pellet. Quando un segnale viene attivato e il motore funziona fino a quando la camera di combustione del dispositivo di riscaldamento viene riempito con la quantità di calore necessaria.

    Come risultato, un complesso di elementi separati, ed allestita con le mani insieme è una caldaia a pellet efficiente.

    Dopo aver deciso di creare una caldaia a pellet con le proprie mani, ricordate, non è sempre una decisione del genere sarebbe più redditizio per l'acquisto della struttura finita, tanto più che sono disponibili oggi e dispositivi di opzioni economiche. Per fare questo, è necessario calcolare il costo totale dei materiali, tutti i costi dei servizi di saldatura e altre spese. Pertanto, se come risultato della somma sarà significativamente inferiore al costo di acquisto del complesso finito, si può procedere in modo sicuro per la fabbricazione della caldaia con le sue mani.

    1

    Leave a Comment

    61 + = 64